Chiesabeatodongiustino.it

Benvenuto nel sito informativo della chiesa-cripta dove riposano le spoglie del beato don Giustino Maria della Ss. Trinità Russolillo (18 gennaio 1891-2 agosto 1955).

Questo santo sacerdote ha vissuto con l’ideale di diffondere nel mondo intorno a lui la spinta alla santificazione delle anime. Per quest’opera egli si impegna a cercare e coltivare i semi di vocazione alla vita religiosa e sacerdotale nei cuori di quanti, pur non avendo i mezzi, eppure volevano consacrarsi. “Non mancano le vocazioni – diceva – ma i coltivatori di esse”. E: “Aiutare le vocazioni è la più grande opera d’amore”. Suo ideale-programma è sintetizzato nell’espressione “Fatti santo davvero, che tutto il resto è zero”. Il modello a cui si ispira è la Santa Famiglia per cui il saluto dei Vocazionisti è “Gesù, Maria e Giuseppe”.

Ti aspettiamo con gioia per farti avvicinare a questa grande figura sacerdotale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.